Amministratori Professionisti è rivolta a coloro che esercitano a carattere continuativo e professionale l’attività di Amministratore di Beni Immobili e a coloro che stanno iniziando la professione.

L’iscrizione all’Associazione deve essere richiesta presso la Sede Territoriale di residenza o in quella dove si presta la propria opera professionale o presso la segreteria nazionale.

Requisiti

Il candidato deve dimostrare di essere in possesso dei seguenti requisiti in base alla legge 220/2012:

  • Essere maggiorenne;
  • Essere cittadino italiano o di altro Stato dell’U.E. purché residenti stabilmente in Italia;
  • Godere dei diritti civili e non aver riportato condanne per reati contro il patrimonio;
  • Di essere in possesso dei requisiti previsti dall’art. 71 bis disp. att. cod. civ.

All’atto della domanda di iscrizione e prima di poter sostenere il colloquio di ingresso il candidato dovrà consegnare,i seguenti documenti:

  • Documento d’identità;
  • Casellario giudiziale in originale; o autocertificazione;
  • Diploma di scuola media superiore;
  • Fotocopia di verbale di nomina di un condominio di almeno un bilancio già chiuso e approvato.

Le Società di persone possono essere iscritte purché tutti coloro che esercitano, per conto delle stesse, l’attività di amministratore di condominio siano iscritti personalmente all’associazione, ovvero lo sia il legale rappresentante per le società di capitale.

L’accettazione dell’iscrizione è comunque legata al colloquio e l’iscrizione all’Associazione ha validità annuale e si riferisce all’anno solare.